Prilly: La polizia cerca ancora testimoni della rapina nella stazione di servizio

La polizia cantonale cerca ancora testimoni della rapina avvenuta venerdì 3 novembre in una stazione di servizio di Prilly.

Verso le 21,40 una chiamata alla polizia denunciava il furto avvenuto in route de Cossonay 4.

Un uomo è entrato nella stazione di servizio poco prima dell’orario di chiusura e si è fatto consegnare l’incasso della giornata. Secondo la testimonianza rilasciata alla polizia – si legge nella nota delle forze dell’ordine cantonali – l’uomo è poi fuggito precipitosamente. Il dipendente della stazione di servizio – prosegue il comunicato – non è stato ferito.

Si tratterebbe di un uomo europeo, alto circa 190 centimetri, magro e vestito di nero.

La polizia cantonale vodese cerca testimoni di quanto accaduto. Le forze dell’ordine invitano chiunque abbia assistito alla rapina o abbia informazioni sull’uomo a contattare la stazione di polizia cantonale di Vaud al numero 021 333.5.333 o la stazione di polizia più vicina.

Immagine: stazione di servizio di Prilly (fonte: Google)

swissnews24.ch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *