Incidente stradale coinvolge una famiglia lungo il colle della Forclaz: il bilancio è di due morti e due feriti

Nella mattina di sabato 7 gennaio si è verificato un incidente mortale lungo la strada del colle della Forclaz. Ad essere coinvolta è stata una famiglia russa, i genitori di 36 e 37 anni e i loro bambini, una ragazza di 15 anni e un ragazzo di 11.

La loro autovettura stava circolando in direzione di Martigny quando il giudatore, il padre dei due ragazzi, ha cercato di fermarsi in una piazzola di sosta. Durante la manovra – fa sapere la polizia vallesana in una nota – probabilmente a causa della neve che ricopriva la strada, l’uomo ha perso il controllo dell’auto che è precipitata per 225 metri prima di fermarsi su una pietraia.

Subito giunti sul luogo, gli uomini impegnati nei soccorsi hanno constatato la morte dell’uomo mentre la donna che si trovava accanto al guidatore è deceduta poco dopo essere giunta all’Ospedale di Sion. I due ragazzi sono stati elitrasportati prima a Sion e poi condotti all’Ospedale dell’Ile a Berna. Non sono in pericolo di vita. Il Pubblico Ministero ha aperto un’inchiesta per determinare le cause di quanto accaduto.

swissnews24.ch

Immagine di repertorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *